RACCOLTE E CONTEST TERMINATI!

giovedì 11 febbraio 2010

LA ZUCCA A VAPORE!!...E RESTAYLING PER LA RACCOLTA DI ANEMONE!!!

FINALMENTE TROVO UNO SPAZIO ANCHE PER...
LE MIE DIPENDENZE!!!
E..
RINNOVO QUESTO POST SULLA ZUCCA !!
PER LA RACCOLTA TUTTA NATURALE DI ANEMONE !!

...anche se le mie ricette
..di leggero..
..soprattutto
hanno poco..


LA ZUCCA IO LA CUOCIO COSI'!!

Da quando ho scoperto questo magico attrezzo la mia vita è cambiata..

.. praticamente da quando ho cominciato a trafficare in cucina..

e ne ho subito apprezzato le doti !!


soprattutto per cuocere la zucca!

non metto in dubbio che il sapore della zucca cotta in forno sia tutt'altra cosa,

ma considerando il tempo e la corrente elettrica risparmiati,

io lo considero uno dei modi più vantaggiosi !!



Solitamente procedo in questo modo:

come sempre in ottobre compro le zucche
e spero siano buone !!
le metto a riposare in un luogo fresco come il garage o la cantina
e.. quando meno te l'aspetti...
compare l'ammaccatina...

e non solo su una...
tanto per cambiare...

bisogna correre ai ripari!!
e ti tocca cuocerle tutte proprio quando hai altre mille cose da fare..
Ci si arma di pazienza e..
si tagliano a spicchi,
si pelano e si puliscono dai semi,
operazione noiosa,
ma che vi evita di ustionarvi dopo per pelare le fette!!
si mette all'interno della pentola la griglietta per la cottura a vapore
e...
IMPORTANTISSIMO!!!!
2 dita d'acqua nella pentola!!!
altrimenti potreste dover comprare una pentola nuova...
io ho già sperimentato....
e comprato un'altra pentola...

Quindi riempite con i pezzi di zucca
rispettando il limite massimo segnato nella pentola e una spolverata di sale.
Mettete sul fuoco ricordando di chiudere la valvola..
e quando inizia a fischiare:
abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 10 min. circa !
Togliete dal fuoco,
lasciate sfiatare..
.. senza ustionarvi..
e controllate la cottura della zucca!!
Togliete la zucca cotta ed eventualmente
riempite di nuovo con quella da cuocere,
controllando sempre che ci sia sufficiente acqua sotto la griglietta!!


A questo punto..
Fondamentale è l'assaggio!!
e.. solo se supera la prova...
si lascia raffreddare e si suddivide in comodi sacchetti da freezer..
per poi lasciarla a riposare in freezer..
in attesa di essere utilizata per fare:

tortelli di zucca

gnocchetti
creme e zuppe
e qualsiasi altro piatto vogliate ..

.. sempre che non ve la mangiate tutta prima!!!


Queste erano zucche tonde con la buccia verde
(non mi ricordo il nome esatto)
provenienti da agricoltura biologica
e devo ammettere che sono spettacolari!
dolcissime come piacciono a me!
e anche cotte a vapore non risultano troppo acquose!!


Se non avete la pentola a pressione ...
utilizzate una pentola normale con cestello per cuocere a vapore,
i tempi saranno più lunghetti,
almeno il doppio e controllate a metà cottura!!

Come sempre in ritardissimo,
aggiugo una ricetta
per completare la mia proposta per Anemone!


Ingredienti:
(per 2 persone)
  • 1 tazza di zucca cotta a vapore
  • 2-3 cucchiai di Parmiggiano Reggiano grattuggiato
  • 1 uovo piccolo
  • 2 amaretti polverizzati
  • 1 grattata di noce moscata
  • sale & pepe
  • farina 00
  • Sughetto a piacere per condirli!!

Procedimento:

Il procedimento è moooolto semplice e veloce!!

Una volta cotta la zucca come vi ho spiegato prima,

e constatato il sapore dolcissimo!!!!

sulla spianatoia infarinata impastate la zucca tiepida,

eventualmente lasciata scolare se risulta molto bagnata,
con tutti gli altri ingredienti,

aggiungendo farina a suficienza

per ottenere un impasto abbastanza sostenuto,

Attenzione però!!

non dovete eccedere con la farina,

mantenete sempre le giuste proporzioni eventualmente

aggiungendo altro parmiggiano e controllando la sapidità!!

devono risultare molto saporiti e bilanciati i sapori!!!

Non preoccupatevi se risulteranno mollicci e non facilmente lavorabili,

non saranno mai sodi come quelli di patate!!

Quindi al momento della cottura

aiutatevi con un cucchiaino e formate delle palline che

tufferete nell'acqua bollente salata!!

I tempi di cottura sono come quelli degli gnocchi normali,

appena risalgono a galla sono pronti!

Certo la forma è un po' diversa ma meritano!!

Solitamente io li condisco con :

il mio..

Sughetto di steccherini e salsiccia in rosso


Una variante del sughetto che ho preparato nella ricetta:



semplicemente aggiungendo abbondante passata di pomodoro (la mia)
durante la cottura del sugo e non la panna a fine cottura!


A noi piacciono i sapori pieni...

ma se volete far risaltare di più il sapore degli gnocchi

vi consiglio di condirli con un soffritto di cipolla al lardo,

sempre per stare leggeri,

oppure

un fresco sugo di pomodoro e basilico

o semplicemente burro fuso e salvia!


A conferma dei sapori pieni..

gli gnocchi non si vedono...

sono affogati nel sughetto...

ma forse voi avete gusti..

più..normali..

quindi le ultime due varianti

sono le più adatte!


Questi sono quelli che ho preparato ieri sera!!

sempre una versione light...

con sughetto di salsiccia, pomodoro e panna,

con una nota di classe però..

una fettina di scamorza affumicata,

tra i due strati di gnocchi,

invece.. del solito Parmiggiano grattuggiato!

e devo ammettere che merita,

infatti sciogliendosi si amalgama bene con il sughetto di salsiccia

e media il contrasto dolce della zucca!!

9 commenti:

  1. ciao,ti ho assegnato il numero 34...che è un bel numero,sai?Nella smorfia napoletana indica chi ha la testa dura!
    La tua vita ,come mi racconti è stata travagliata...forse lo sarà ancora,forse no...ma tu credi che qualcuno abbia invece una vita liscia come l'olio?
    non credo che esistano queste persone e comunque l'importante è andare avanti,esserci...E per il momento tu partecipi al mio gioco...A presto lucia

    RispondiElimina
  2. Ciao Marialuisa!! Sono davvero contenta tu abbia pensato alla mia raccolta!! Volevo solo chiederti: avresti una ricetta vera e propria da proporre? Perchè la mia raccolta prevede una ricetta il cui alimento principe venga cotto al vapore!!

    Fammi sapere.. intanto ti abbraccio forte!!

    RispondiElimina
  3. Me and ozzy fucked more challenging, trying to show to my personal
    god! FUCK YES!' prior to cumming inside my warm pussy. were still fucking

    Visit my blog post: hcg injections
    Also see my webpage: hcg injections

    RispondiElimina
  4. Еveryоne lоvеs what you guys аre
    up toο. This typе оf clevег wοrk and coverage!
    Keeρ up thе gοoԁ works guys I've added you guys to our blogroll.

    My web-site; antibiotic steroids

    RispondiElimina
  5. I'm really enjoying the design and layout of your blog. It'ѕ а very easу on the eyes which makes іt much mогe
    enjоуаble fог mе to cοme here and visit moгe often.
    Diԁ уou hiге out a deѕigner to creаte youг theme?

    Fаntaѕtіс woгk!

    Αlso visit my wеbsitе wedding dresses

    RispondiElimina
  6. Your artіcle offers proνen neсessаry to me.
    It’s really helpful аnd you arе clearlу veгу experiеnceԁ in this region.
    You have oρened up οuг eyе to be able tο vaгyіng
    thoughts about thіs spеcifiс subjeсt together ωith intereѕting and sound written content.
    Here is my website :: buy viagra

    RispondiElimina
  7. la scritta arancione o rossa con il fondo di questo colore non si legge niente

    RispondiElimina

COMMENTI: